Stargate Wiki

Il Kara kesh

Il Kara kesh, chiamato anche dispositivo a mano o dispositivo a nastro, è un'arma goa'uld.

È controllato da un'interfaccia neurale ed è alimentato dal Naquadah presente nel sangue dell'utente. A causa di questa proprietà lo possono utilizzare anche gli ex-ospiti goa'uld, che, benchè non ospitino più un simbionte, hanno ancora tracce di Naquadah nel DNA.

Il Kara kesh deve essere a contatto con la pelle per tutta la durate del suo utilizzo, molti goa'uld indossano però le maniche lunghe, lasciando scoperti solo i rivestimenti delle dita e la gemma centrale da cui esce il raggio di energia. Da qui il termine "dispositivo a mano".

Il Kara kesh ha numerose funzioni: si possono sparare onde di energia cinetica dal palmo, bloccando, infliggendo dolore, persino uccidendo gli avversari. Ha una schermatura per bloccare eventuali attacchi e può assorbire i colpi dello Zat'nik'tel senza danneggiare chi lo indossa. Può anche consentire all'ospite del goa'uld di formare un collegamento neurale tra se stesso e la vittima.